Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

Auto in sosta vietata: come evitare la multa

Auto-in-sosta-vietata-come-evitare-la-multa

Alla guida della propria autovettura può capitare di fermarsi in zona non adibita a parcheggio per vari motivi, attendere un passeggero, ad esempio, o rispondere al cellulare (evitando distrazioni alla guida) o ancora per un guasto al mezzo.

Ma attenzione, in determinati casi anche una brevissima sosta può contribuire a far multare l’automobilista se:

  • AUTO IN SOSTA COL MOTORE ACCESO ED IL CLIMATIZZATORE IN FUNZIONE:

in questo caso il Codice della strada, art. 157, prevede una multa di Euro 218,00, sia in estate che in inverno.

  • AUTO IN SOSTA VIETATA:

in caso di sosta in zona in cui siano presenti i cartelli di “divieto di sosta” e di “ divieto di sosta e di fermata” , la multa è di Euro 85,00, ai sensi dell’art. 6 Cds, . Il mancato rispetto di quanto prescritto dagli anzidetti segnali può comportare che il mezzo in sosta vietata causi un incidente stradale con feriti o addirittura mortale, in tal caso si rischia l’accusa di omicidio stradale o di lesioni stradali (L. n. 41/2016).

  • AUTO IN SOSTA SU CORSIA DI EMERGENZA:

in caso di guasto in autostrada, il conducente può fermarsi occupando la corsia di emergenza ma soltanto per il tempo strettamente necessario a superare l’emergenza ma, in ogni caso, per non più di tre ore. Questo è quanto prescritto dall’art. 176 Cds. Il trasgressore riceverà una multa di Euro 422,00, oltre alla rimozione forzata dell’autovettura ed obbligo di pagamento delle spese di trasporto e custodia della stessa.

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.