Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

Anche in gravidanza vige l’obbligo di indossare le cinture di sicurezza

Anche in gravidanza vige l'obbligo di indossare le cinture di sicurezza

Le future mamme non sono esonerate dall’obbligo di viaggiare in auto con la cintura di sicurezza allacciata, a meno che non siano munite di certificato medico che espressamente prescriva il non utilizzo delle cinture.

Non solo sanzioni ma anche grave pericolo:

a dissuadere le donne in dolce attesa dal non allacciare le cinture di sicurezza, dovrebbe influire una serie di fattori:

  • le sanzioni: per chi non indossa la cintura di sicurezza in auto, è prevista la multa di Euro 81,00 e la sanzione accessoria della decurtazione di 5 punti dalla patente di guida;
  • motivo ancora più importante per cui le future mamme dovrebbero decidere di indossare la cintura di sicurezza, sono i gravi rischi per sé e per il nascituro collegati all’eventualità del coinvolgimento in un sinistro stradale: è elevatissimo infatti il rischio di mortalità materna e del bambino.

Il pericolo è agevolmente evitabile seguendo regole ed accortezze:

  1. Se ci si pone alla guida in gravidanza, occorre:
  1. preliminarmente controllare bene la posizione del sedile, che varia in base alla grandezza del pancione: una volta posizionate le mani sul volante (la posizione corretta è quella cd. Alle ore 9 e 15) i gomiti formino un angolo di 120°.
  2. Tra il pancione ed il volante deve esserci la giusta distanza di sicurezza che è di cm. 25.
  1. Sia che ci si ponga alla guida, sia che si viaggi come passeggeri, occorre:
  1. posizionare correttamente la cintura di sicurezza: la parte orizzontale della cintura va posizionata al di sotto del pancione, più in basso possibile, mentre la parte diagonale va appoggiata alla clavicola e fatta passare in maniera trasversale sull’addome.
  2. Limitare al minimo le vibrazioni: a partire dal quinto mese di gravidanza, le eccessive sollecitazioni provocate dall’asfalto irregolare, possono essere rischiose, pertanto bisognerebbe limitare al minimo i tempi di viaggio.

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.