Approvata la legge alla Camera: dal 1° marzo a tutto il 2021 incentivi per l’acquisto di auto con bassa emissione di Co2, per contro è prevista una tassa aggiuntiva per le auto più inquinanti. Si attende per febbraio il decreto attuativo.

INCENTIVI: su tutte le auto nuove vendute tra il primo marzo 2019 ed il 31 dicembre 2021, con emissioni di CO2 fino a 70 g/km e con un prezzo di listino fino a 61.000 euro IVA incusa

Gli incentivi saranno stanziati per fasce, in base alle emissioni medie:

  • emissioni da 0 a 20 il bonus oscillerà tra 6.000 e 4.000 euro, a seconda che l’acquisto avvenga con o senza rottamazione.
  • Emissioni da 21 a 70 l’Ecobonus sarà compreso tra i 2.500 euro in caso di rottamazione, e i 1.500 euro senza rottamazione.

 

ECOTASSA: prevista per le auto inquinanti, pertanto coloro che tra il 1° marzo 2019 ed il 31 dicembre acquisteranno un’auto con emissioni elevate ed in particolare:

  • emissioni tra 161 e 175 g/km ecotassa di importo pari a 1.100 euro
  • emissioni fino a 200 g/km, ecotassa di 1.600 euro
  • emissioni fino a 250 g/km, ecotassa di 2.000 euro
  • emissioni superiori ai 250 g/km ecotassa di 2.500 euro