Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

Tutor: multa nulla se il cartello è identico a quello dell’ autovelox

tutor-multa-nulla-se-il-cartello-e-identico-a-quello-dell-autovelox

La multa elevata a seguito di rilevazione di eccesso di velocità a mezzo Tutor sarebbe nulla se il cartello che segnala la presenza del Tutor è identico al cartello che segnala l’autovelox.

È quanto affermato dal Giudice di Pace di Terracina, sulla scorta dell’anzidetta considerazione, ha annullato il verbale di contestazione con sentenza n. 209/2017, compensando le spese di lite tra le parti.

Il giudice ha infatti ritenuto che nel caso di specie fosse “incontestata la presenza di apposita segnaletica di avviso relativa al testuale ‘controllo automatico della velocità’, senza la specificazione che il rilevamento sia istantaneo o calcolato sulla velocità media tenuta nella distanza fra due apparecchiature elettroniche (il sistema Tutor, appunto)”.

In sostanza, secondo il Giudice di Pace di Terracina, l’automobilista deve essere precisamente informato sulla tipologia di sistema elettronico della velocità impiegato, per poter orientare la propria condotta di guida.

Il Comune di Terracina presenterà appello; si vedrà in futuro l’esito della vicenda.

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.