Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

Autovelox: i cartelli devono essere ben visibili

Autovelox: i cartelli devono essere ben visibili

Per la validità del verbale di accertamento, è necessario che siano ben visibili dagli automobilisti i soli cartelli che preannunciano la presenza del dispositivo elettronico della velocità: a nulla rileva la visibilità della postazione di controllo.

E’ quanto stabilito dal Giudice di Pace di Terracina con la sentenza n. 209/2017 secondo cui l’autovelox deve essere segnalato in maniera adeguata e la segnalazione e visibilità devono riguardare la presenza dell’autovelox e non l’apparecchiatura in senso fisico, perché lo scopo della normativa in materia è quello di orientare la condotta di guida degli automobilisti, in ottemperanza agli obblighi di trasparenza gravanti sulla Pubblica Amministrazione.

Gli automobilisti vanno informati della presenza dell’autovelox ed è irrilevante che gli stessi siano posti in condizione di vedere il personale di polizia e le apparecchiature per il rilevamento, anche perché ciò non è previsto dalla normativa vigente in materia.

In conclusione il verbale di accertamento è valido se i cartelli di segnalazione della presenza dell’autovelox (o di altra apparecchiatura per il controllo elettronico della velocità) sono bene visibili, anche se non sono visibile l’apparecchiatura o la pattuglia degli agenti.

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.