Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

INCIDENTE SENZA URTO ONERE DELLA PROVA SUL DANNEGGIATO

sinistro stradale legge

La Corte di Cassazione, nell’ordinanza n. 19282/2022 ha chiarito che, in caso di sinistro stradale senza collisione tra i veicoli, l’onere della prova incombe sul danneggiato.

IL CASO: un motociclista cadeva a terra nel tentativo di schivare un’autovettura che si immetteva imprudentemente sulla carreggiata. L’uomo riusciva ad evitare l’impatto con l’autovettura ma cadeva a terra riportando lesioni ed agiva in giudizio al fine di ottenere il risarcimento dei danni tutti risentiti a causa del sinistro. Quindi non vi era stato urto tra i mezzi coinvolti. La domanda veniva rigettata sia in primo grado che in appello. Il danneggiato, pertanto, ricorreva in Cassazione. Tra i motivi di ricorso la violazione e falsa applicazione dell’art. 2054,co.2 C.c. relativo alla presunzione di pari responsabilità.

LA DECISIONE: il ricorso in Cassazione è stato rigettato. Affermano gli Ermellini che, in caso di sinistro senza urto tra i veicoli, non può trovare applicazione la presunzione di pari responsabilità di cui all’art. 2054 co. 2 C.c.La giurisprudenza ha infatti stabilito che la presunzione di pari responsabilità nella causazione di un sinistro stradale, prevista dall’art. 2054, comma secondo, cod. civ., è applicabile, di regola, soltanto quando tra i veicoli coinvolti vi sia stato un urto. Tuttavia, anche quando manchi un collisione diretta tra i veicoli, è consentito applicare estensivamente la suddetta norma al fine di graduare il concorso di colpa tra i vari corresponsabili, sempre che sia stato accertato in concreto il nesso di causalità …”

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.