Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

SE PIOVONO DETRITI DAL CAVALCAVIA

detriti-dal-cavalcavia

Capita non infrequentemente di subire danni, anche molto gravi, causati dalla caduta di detriti di vario genere dai cavalcavia che colpiscono i veicoli in transito provocando, non solo danni ai mezzi, ma anche lesioni personali ai passeggeri. Tali eventi sono quasi sempre provocati da difetti strutturali – e quindi di costruzione – oppure dovuti alla scarsa od omessa manutenzione.

In casi del genere è possibile richiedere ed ottenere il risarcimento all’Ente proprietario e/o gestore del tratto di strada.

La difficoltà maggiore consiste nell’individuare le responsabilità e quindi chi dovrà provvedere al risarcimento. E’ dunque fondamentale dimostrare che i danni materiali e fisici lamentati sono stati causati proprio da quel determinato ponte, appartenente o gestito dall’Ente a cui si chiede il risarcimento.

Per tutelarsi al meglio, ai fini delle istanze risarcitorie, è necessario raccogliere il maggior numero possibile di prove e quindi:

  • contattare le forze dell’ordine per far redigere un verbale dell’accaduto;
  • scattare fotografie per documentare l’entità dei danni subiti;
  • in caso di lesioni personali, munirsi della documentazione medica: certificato di pronto soccorso, referti vari, mantenendo le fatture relative alle spese effettuate
  • se presenti testimoni, raccogliere i loro dati in modo da poterli individuare per le deposizioni del caso.

 

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.