Via Monte Conero, 61 | 63074 San Benedetto del Tronto AP

Autovelox: multa illegittima se non è possibile individuare il mezzo

Autovelox: multa illegittima se non è possibile individuare il mezzo

In altre parole se un autovelox riscontra un eccesso di velocità ma dalle foto non si riesce ad individuare chiaramente quale veicolo abbia commesso l’infrazione, nessuno dei veicolo può legittimamente essere sanzionato.

Sulla questione è stato recentemente chiamato a pronunciarsi il Giudice di Pace di Oristano che, con la sentenza n. 389/2016 ha accolto il ricorso di una Società proprietaria di un mezzo multato che lamentava che dalle foto dell’autovelox, rilasciate dall’organo accertatore, erano ritratti due autoveicoli MA NON SI RIUSCIVA A CAPIRE QUALE DELLE DUE (o se entrambe) viaggiasse a velocità non consentita, superiore al limite.

Pertanto il Giudice di Pace accoglieva il ricorso richiamando espressamente l’art. 7 del decreto legislativo numero 150/2011, in base al quale quando le prove non sono sufficienti a dimostrare la responsabilità dell’opponente, il giudice è tenuto ad accogliere l’opposizione.

In pratica il Giudice ha annullato l’ordinanza di ingiunzione prefettizia senza entrare nel merito.

Post Correlati

Lascia un commento

Privacy Preferences
Quando visiti il ​​nostro sito Web, è possibile che vengano memorizzate informazioni tramite il tuo browser da servizi specifici, solitamente sotto forma di cookie. Qui puoi modificare le tue preferenze sulla privacy. Tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie può influire sulla tua esperienza sul nostro sito Web e sui servizi che offriamo.