Patteggiamento per guida in stato di ebrezza e altri reati stradali: la Procura di Torino fissa le tariffeOtt07

Patteggiamento per guida in stato di ebrezza e altri reati stradali: la Procura di Torino fissa le tariffe

DA OGGI, PER LA GUIDA IN STATO DI EBBREZZA ED ALTRI REATI STRADALI, CI SONO PRECISE TARIFFE PER IL PATTEGGIAMENTO, FISSATE A TORINO Per incentivare il ricorso al patteggiamento ed al decreto penale di condanna in riferimento ai reati stradali, la Procura della Repubblica di Torino ha deciso di fissare le tariffe ...

Leggi tutto
Indennizzo per danno da vaccino obbligatorio: chi ne ha diritto e come richiederloOtt09

Indennizzo per danno da vaccino obbligatorio: chi ne ha diritto e come richiederlo

Negli ultimi mesi il tema delle vaccinazioni in genere ed in particolare delle vaccinazioni obbligatorie nei bambini ha fatto molto discutere l’opinione pubblica e riempito le pagine dei quotidiani, balzando alla cronaca anche per le polemiche suscitate dalla recentissima Legge n. 119/2017 già entra...

Leggi tutto
Auto in sosta vietata: come evitare la multaOtt10

Auto in sosta vietata: come evitare la multa

Alla guida della propria autovettura può capitare di fermarsi in zona non adibita a parcheggio per vari motivi, attendere un passeggero, ad esempio, o rispondere al cellulare (evitando distrazioni alla guida) o ancora per un guasto al mezzo. Ma attenzione, in deter...

Leggi tutto
Fermo auto: informazioni utili su bollo, assicurazione e venditaOtt11

Fermo auto: informazioni utili su bollo, assicurazione e vendita

Facciamo chiarezza su alcune questioni riguardanti il pagamento del bollo, dell'assicurazione o l'eventuale vendita del mezzo sottoposto a fermo amministrativo: B O L L O ...

Leggi tutto
Vendere l’auto incidentata “come nuova” illecito civile e reato penaleOtt12

Vendere l’auto incidentata “come nuova” illecito civile e reato penale

L’AUTO INCIDENTATA NON PUÒ ESSERE VENDUTA COME SE FOSSE NUOVA Il venditore “furbetto” deve prestare attenzione perché vendere per “come nuova” un’auto usata, omettendo di avvertire l’acquirente che si tratta di una vettura riparata c...

Leggi tutto
Omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza: escluso il concorso di reatiOtt16

Omicidio stradale e guida in stato di ebbrezza: escluso il concorso di reati

La guida sotto l'effetto di alcool o stupefacenti è a tutti gli effetti un elemento circostanziale del nuovo reato di omicidio stradale, pertanto in caso di incidente, con conseguente decesso di uno dei conducenti causato dalla condotta di guida dell’altro conducente sotto l’effet...

Leggi tutto
Assicurazione obbligatoria per strutture e professioni sanitarie: le nuove normeOtt16

Assicurazione obbligatoria per strutture e professioni sanitarie: le nuove norme

I casi di malasanità, negli ultimi anni, sono purtroppo cresciuti in maniera esponenziale, e con essi il costo dei risarcimenti, tanto da spingere alcune Compagnie assicurative a non occuparsi più di questo settore oppure a tutelarsi prevedendo franchigie elevatissime e clausole per delimitare la cop...

Leggi tutto
Multa: la richiesta di rateizzazione del ricorrente non costituisce accettazioneOtt18

Multa: la richiesta di rateizzazione del ricorrente non costituisce accettazione

Se l’automobilista riceve una cartella esattoriale per un vecchia multa non pagata e paga a rate, ha comunque il diritto di fare ricorso. A stabilirlo è la Corte di Cassazione con la sentenza n. 3347/2017 andando a sovvertire il principio applicato sin ora che se...

Leggi tutto
Infortuni sul lavoro: diminuite le sanzioni per mancata comunicazioneOtt19

Infortuni sul lavoro: diminuite le sanzioni per mancata comunicazione

In vigore dallo scorso 12 ottobre il D.M. n. 183/2016 che ha apportato novità in materia di infortuni sul lavoro e si è reso necessario per la regolamentazione del cd. SINP: il Sistema Informativo Nazionale per la Prevenzione nei luoghi di lavoro. In caso di infortunio sul lavoro, vige l’obbligo di comunicazione che deve esser...

Leggi tutto
Testimoni nei sinistri con danni alle sole cose: le novità antitruffaOtt23

Testimoni nei sinistri con danni alle sole cose: le novità antitruffa

In caso di sinistro stradale, il teste, se non tempestivamente indicato, ma identificato in tempi brevi, è comunque ammesso nell'eventuale giudizio. La novità è determinata dalla volontà del legislatore di arginare e risolvere il problema dei falsi testimoni e d...

Leggi tutto